Mediaset torna sulla parità: per l'azienda "Vendetta politica"

Inviato da Alfredo Faieta il Gio, 12/10/2006 - 16:33
Quotazione: MEDIASET
Dopo un iniziale sbandamento, alla notizia dell'approvazione del disegno di legge Gentiloni che dovrebbe modificare la legge Gasparri, i titoli Mediaset invertono la marcia e si portano sui massimi di seduta, toccati a quota 8,65 euro. L'opposizione, per bocca dell'ex ministro Gasparri, minaccia battaglia in Parlamento e la casa del Biscione ha fatto sapere in un comunicato che: "Per anni sono state criticate leggi definite 'ad personam', oggi il governo ne ha presentata una 'contro un'azienda che appare tagliata su misura come vendetta politica. Si tratta di un disegno senza respiro di sviluppo basato su interventi contingenti che appaiono ispirati da una prospettiva retrograda. E tutto questo è ancora più nocivo in una fase di mercato in cui i media mondiali sono scossi da un profondo e repentino cambiamento".
COMMENTA LA NOTIZIA
la gazza ladra scrive...
la gazza ladra scrive...
Visitatore scrive...