1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mediaset e Tim alleate nella guerra per la televisione mobile

QUOTAZIONI Mediaset S.P.A
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si schierano le truppe nella prossima guerra per la televisione mobile, ossia quella che verrà trasmessa sui telefonini. Le prime a muoversi sono state Tim e Mediaset con il loro recente accordo ma già piovono le critiche degli altri interessati alla partita. In particolare Vincenzo Novari, amministratore delegato di H3g non ci sta e reclama le frequenze necessarie per fornire il servizio. Il problema principale è dato dal fatto che gli operatori televisivi, come per esempio Rai e Mediaset, potranno trasmettere la televisione mobile sulle reti che già veicolano il digitale terrestre divenendo in tal modo essi stessi operatori sul mercato delle telecomunicazioni. Vincenzo Novari richiede invece che le frequenze per la tv mobile siano assegnate dal ministero ai gestori di telefonia mobile, come avviene in quasi tutta Europa. Vodafone e Wind rimangono per il momento alla finestra ma non sono certo insensibili al problema, anche perchè le Umts sono state pagate a caro prezzo.