1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Mediaset, un rimbalzo che non fa primavera

QUOTAZIONI Mediaset S.P.A
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In scia al rimbalzo che ha caratterizzato i listini azionari nella mattinata, anche Mediaset prova a rialzare la testa dopo aver toccato un nuovo minimo storico ieri a 2,356 euro. Quello in atto appare tuttavia un semplice rimbalzo tecnico. Osservando il grafico daily si nota infatti che il trittico di sedute di vendita intrapreso lo scorso 1 settembre e al momento culminato con i ribassi di ieri ha provocato il cedimento dei supporti dinamici offerti dalla trendline ascendente di breve disegnata con i minimi crescenti dell’11 e del 19 agosto. L’indicazione di vendita ha fatto seguito all’incrocio dall’alto verso il basso della media mobile a 14 periodi transitante a 2,5591 euro. La rottura della trendline menzionata ha un valore particolare da un punto di vista tecnico: la linea di tendenza rappresentava infatti la parte inferiore del triangolo nel quale era inserito il titolo dallo scorso 8 agosto. Partendo da tali considerazioni è quindi possibile intraprendere una strategia di tipo short con la vendita del titolo a 2,55 euro. Con stop che scatterebbe in caso di progressioni oltre i 2,77 euro, il primo target è a 2,20 euro mentre il secondo è a 2 euro.