Mediaset pronta per un attacco a 2,75 euro

Inviato da Alessandro Piu il Mer, 31/08/2011 - 12:27
Quotazione: MEDIASET
Seduta tonica a Piazza Affari per il titolo Mediaset. L'azione del settore media guadagna circa il 2,5% e offre alcuni spunti di forza interessanti. In particolare Mediaset ha confermato la violazione al rialzo della media mobile a 14 giorni effettuata ieri. La soglia dinamica transita a 2,597 euro attualmente. Inoltre ha rotto la resistenza intermedia di quota 2,656 euro che aveva respinto i tentativi di attacco nella seconda metà del mese. In questa maniera Mediaset si è guadagnato il biglietto per un attacco al ben più rilevante ostacolo a 2,75/76 euro dove si incontra sia la resistenza statica costituita dai massimi del 7,8 e 16 agosto, sia la parte alta del canale ribassista discendente dai massimi di inizio maggio. Il superamento di tale area darebbe un segnale concreto di inversione di tendenza e riporterebbe lo scenario di medio termine da una fase ribassista a una di neutralità, proponendo target a 2,86 e 3 euro. Operativamente il long potrebbe essere sfruttato con l'inserimento di ordini a 2,66 euro. Obiettivi a 2,75, 2,86 e 3 euro e stop loss su ritorno sotto 2,60 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA