Mediaset, nuovo impulso ribassista sotto 4,5125

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 22/11/2010 - 11:13
Quotazione: MEDIASET
Sembra non voler finire il momento negativo in Borsa di Mediaset. I titoli del Biscione non traggono beneficio nemmeno dalle indiscrezioni di stampa del Financial Times secondo cui la controllata Endemol starebbe per nominare un advisor per affrontare la ristrutturazione del debito. Gli investitori continuano a penalizzare il gruppo in relazione allle incertezze sulla situazione politica in Italia. Il calo dei corsi azionari tuttavia potrebbe accelerare il ventilato ingresso di un nuovo socio stabile nel capitale di Mediaset. Si tratterebbe di un fondo russo in grado di sostenere la campagna di investimenti: l'operazione avrebbe l'avvallo di Fininvest. A livello operativo le vendite odierne hanno comportato la contestuale violazione della trendline ascendente di lungo periodo disegnata con i minimi del 13 luglio 2009 e del 7 luglio 2010 e la rottura del low del 17 novembre a 4,5125 euro. Il segnale di vendita può dunque essere sfruttato con una strategia short da intraprendere a 4,51 euro. In questo caso lo stop si avrebbe a 4,75 euro mentre il primo target è fissato in corrispondenza di area 4,30 euro. L'obiettivo successivo si ha invece a 3,85 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
la gazza ladra scrive...
la gazza ladra scrive...
Visitatore scrive...