Mediaset: Nomura conferma il reduce, prospettive per 2013 destinate a rimanere sotto pressione

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 26/11/2012 - 11:07
Quotazione: MEDIASET
Nomura non cambia idea su Mediaset. Gli analisti della casa d'affari giapponese hanno confermato il giudizio reduce sul titolo del gruppo di Cologno Monzese e il target price a 1,25 euro. In scia al crollo della raccolta pubblicitaria nel terzo trimestre, il broker nipponico pensa che "le prospettive per il 2013 sono destinate a rimanere sotto pressione". "Nonostante l'aggressivo taglio dei costi potrebbe attutire temporaneamente l'effetto negativo sugli utili, di conseguenza la programmazione e l'audience sembrano destinate a soffrire", scrivono gli esperti di Nomura che sottolineano anche la debolezza di Mediaset Premium, che rimane "senza profitti e continua a soffrire la competizione con Sky Italia". A Piazza Affari il titolo Mediaset viaggia però in controtendenza mostrando un rialzo dello 0,70% a 1,314 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
la gazza ladra scrive...
la gazza ladra scrive...
Visitatore scrive...