1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Mediaset: Mediobanca Securities storce il naso su posticipo ingresso in rete mobile

QUOTAZIONI Mediaset S.P.A
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Una prospettiva di crescita che si sgretola davanti agli occhi degli analisti di Mediobanca Securities. Fedele Confalonieri, presidente di Mediaset, ha dichiarato che il gruppo non entrerà nell’arena del mobile diventando un operatore mobile virtuale prima del 2008, smentendo le dichiarazioni di PierSilvio Jr Berlusconi dello scorso febbraio. Secondo la banca d’affari, la decisione di rimandare la diversificazione di Mediaset nel business delle tlc è legata alla scarsa penetrazione di questo settore in Italia e al basso ritorno di investimento calcolato per questo progetto. Inoltre gli esperti ricordano che la società ha appena chiuso l’acquisizione di Endemol, un deal abbastanza costoso. “Dopo l’operazione non brillante di Endemol, che crediamo possa essere positiva per Mediaset solo nel medio periodo, e dopo le stime in calo della raccolta pubblicitaria, il posticipo dell’opzione di operatore mobile virtuale è un’altra brutta notizia”, affermano gli analisti nel report odierno. Mediobanca Securities conferma così il suo rating a neutral con target price a 8,2 euro.