Mediaset in rosso a Piazza Affari, BofA taglia stime su raccolta pubblicitaria

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 13/03/2013 - 11:35
Quotazione: MEDIASET
Mediaset in rosso a Piazza Affari, dove mostra un ribasso di oltre il 2,5% a 1,546 euro, dopo che BofA Merrill Lynch ha tagliato le stime 2013 sulla raccolta pubblicitaria italiana da -4,9% a -9% e sulla raccolta del gruppo di Cologno Monzese da -4,8% a 8,8% di riflesso "al debole inizio d'anno e all'incertezza post elettorale". Gli analisti della banca americana hanno inoltre abbassato le previsioni sull'Ebit 2013 delle attività italiane di Mediaset da 42 milioni di euro ad un rosso di 44 milioni, mentre la perdita netta dovrebbe aumentare a 84 milioni dai 26 milioni stimati in precedenza. "Ora prevediamo un recupero significativo nel 2013-2015 con il mercato televisivo che dovrebbe rimbalzare", spiega BofA che mantiene il giudizio underperform sul titolo del Biscione con target price a 1,45 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA