1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mediaset: per Goldman resta una storia interessante

QUOTAZIONI Mediaset S.P.A
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I conti di Mediaset fanno discutere gli analisti di Goldman Sachs. Il broker nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com parla di numeri 2005 in linea con le sue stime e con quelle di consensus. Con un unico Tallone d’Achille: la raccolta pubblicitaria. “Come atteso l’outlook nel breve termine rimane debole con una crescita della raccolta pubblicitaria a livello tv italiano nel primo trimestre 2006 nell’ordine del 2-3%, mentre nella seconda parte dell’anno dovrebbe accelerare”, scrivono questi analisti nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com. Dal punto di vista valutativo “l’azione resta interessante trattando a 16,8 volte le stime di utile per azione 2006 e a 14,7 volte quelle 2007”, continuano a Goldman Sachs. “Le elezioni italiane e l’outlook debole sulla raccolta pubblicitaria potrebbero creare nel breve termine volatilità sul titolo, ma i rischi dal punto di vista operativo e sulle stime di Mediaset sono limitati”, concludono. La raccomandazione è quindi confermata al gradino outperform (titolo che farà meglio del mercato) sul Biscione fino a un fair value posto a 11,5 euro.