Mediaset: Equita si aspetta un secondo trimestre debole per calo pubblicità -1-

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 19/07/2011 - 15:15
Quotazione: MEDIASET
Mediaset torna a sorridere a Piazza Affari, dove guadagna l'1,35% a 2,996 euro, ma gli analisti cominciano a ragionare sui conti del secondo trimestre che verranno pubblicati il prossimo 28 luglio. "Ci attendiamo un trimestre debole sia in Italia che in Spagna - commentano gli analisti di Equita nella nota odierna -. L'Ebit Italia è atteso in contrazione del 34% a 142 milioni di euro principalmente a causa di una riduzione della pubblicità del 4,3% e costi in crescita del 3%. Inoltre stimiamo un risultato negativo per la pay tv di 15 milioni di euro". La sim milanese, tenendo conto dell'andamento negativo in Spagna, stima a livello consolidato un calo dell'Ebit del 36% a 185 milioni di euro e del 37% dell'utile netto a 94 milioni di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA