1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Mediaset, dopo una fase di congestione il titolo può accelerare

QUOTAZIONI Mediaset S.P.A
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non preoccupa al momento la flessione registrata ieri sul titolo Mediaset. Le azioni si sono portate in prossimità di valori sfruttabili in ottica rialzista. Il titolo il 23 gennaio ha fornito una prima indicazione positiva con la violazione al rialzo di una zona di congestione triangolare che ne comprimeva le quotazioni dal 10 novembre: la conformazione grafica a cui si fa riferimento ha come zona di supporto dinamico la trendline ascendente tracciata con i low del 24 novembre e del 9 gennaio, attualmente transitante a 2,12 euro, mentre il livello di resistenza dinamico è dato dall’unione dei massimi del 9 novembre con quelli del 3 gennaio. La perforazione rialzista, che risulta confermata anche da un incremento dei volumi scambiati, ha portato i prezzi a testare un’area di resistenza statica in corrispondenza dei massimi a 2,315 euro. Nel caso in cui venga violato questo livello, i prezzi potrebbero subire un’accelerazione fino ai 2,45 euro, livello che rappresenterebbe solo il primo tassello di una potenziale fase di recupero del titolo. Le indicazioni sviluppate nell’analisi portano quindi a posizionarsi in acquisto a 2,24 euro con primo target in area 2,45 euro e secondo a 2,71 euro. Lo stop scatterebbe invece sotto i 2,10 euro con l’eventuale violazione negativa della linea di tendenza rialzista sopracitata.