1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Mediaset debole in Borsa, Mediobanca taglia stime su raccolta pubblicitaria e dividendo

QUOTAZIONI Mediaset S.P.A
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mediaset debole a Piazza Affari dove lascia sul parterre lo 0,50% a 2,172 euro. Gli analisti di Mediobanca hanno rivisto al ribasso le stime 2011-2012 per la raccolta pubblicitaria sui canali free-to-air: il calo per la raccolta 2011 è ora previsto a -4% (dal precedente -3%) e per il 2012 a -5% (da -3,2%). In particolare, gli esperti di piazzetta Cuccia hanno tagliato le stime sul quarto trimestre 2011 a -6,5% da -3,2%. Per quanto riguarda la Pay tv, Mediobanca prevede per il 2011 una perdita di 70 milioni di euro e per il 2012 un rosso di 81 milioni, peggio delle stime precedenti che indicavano -55 milioni e -65 milioni di euro. Giù anche le stime sul dividendo, rivisto a 15 centesimi per il biennio 2011-12 dal precedente 18 centesimi. “Un eventuale taglio della cedola potrebbe essere vista come una notizia negativa, ma noi crediamo che questo succederà qualora la raccolta pubblicitaria rimanesse debole”, scrive Mediobanca nella nota odierna dove viene confermato il giudizio neutrale ma “segnaliamo che la raccolta e il dividendo potrebbe aggiungere ulteriore pressione al titolo”.