Mediaset: Adreani, pubblicità 2011 in calo del 3%, allo studio accordi sul web. Cauta Equita

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 01/03/2012 - 11:04
Quotazione: MEDIASET
Mediaset sotto i riflettori a Piazza Affari. L'amministratore delegato di Cologno Monzese, Giuliano Adreani, nonché numero uno di Publitalia ha parlato di un calo pari al 3% della pubblicità nel 2011. Lo ha fatto in un'intervista rilasciata a Il Sole 24 Ore sottolineando come il primo scorcio del 2012 sia stato caratterizzato da una certa debolezza del mercato. Il top-manager ha comunque confermato l'attesa di una chiusura di 2011 con utili oltre i 200 milioni di euro, contro una stima degli analisti di Equita pari a 237 milioni. In riferimento al web, Adreani prevede per il 2012 una raccolta sui 30-40 milioni di euro e non esclude un possibile accordo entro l'anno con operatori della portata di Microsoft, Facebok, Twitter e Yahoo , con l'obiettivo di giungere ad una raccolta su internet almeno di 100 milioni di euro. "Si tratterebbe di una novità - commentano gli analisti della Sim milanese - ma riteniamo debba essere verificato come sarà raggiunta. Va comunque sottolineato che altri operatori come Itv nel Regno Unito stanno avendo successo dalla vendita dei propri contenuti ad operatori come Sky, Netflix e Loverfilm, e on-line", concludono gli esperti confermando il giudizio reduce con prezzo obiettivo a 2,2 euro. Positivo il titolo sul Ftse Mib dove viene scambiato a 2,24 euro in rialzo dello 0,72%.
COMMENTA LA NOTIZIA
la gazza ladra scrive...
la gazza ladra scrive...
Visitatore scrive...