1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

M&C, soci deliberano piano di acquisto azioni proprie

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’assemblea degli azionisti di Management & Capitali ha reso noto di avere deliberato l’eliminazione del valore nominale unitario di tutte le azioni in circolazione (ordinarie e privilegiate) della società e di ridurre il capitale sociale da 551 a 501 milioni di euro, con contestuale costituzione di una riserva disponibile di patrimonio netto. Inoltre, i soci hanno autorizzato l’acquisto di azioni proprie sino al 10% del capitale sociale avente diritto di voto, per un controvalore massimo pari a 50 milioni, da acquistarsi sul mercato entro diciotto mesi dalla data odierna. Il prezzo non dovrà essere inferiore al 10% della media aritmetica semplice dei prezzi ufficiali di Borsa, registrati dalle azioni nelle dieci sedute di Borsa precedenti a quelle in cui viene effettuato l’acquisto e non superiore a un euro. Come si apprende in una nota, l’assemblea ha anche nominato consigliere di sorveglianza Giorgio Fantacchiotti in sostituzione del dimissionario Frank William Bruno.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI USA

Ibm in rosso a Wall Street nonostante trimestrale

Seduta negativa a Wall Street per Ibm, con il titolo che cede quasi il 4% nonostante i risultati trimestrali migliori delle attese e i ricavi in crescita per la prima …

MERCATI

Borse europee ai massimi da 2 anni

I titoli legati alle risorse di base, che capitalizzano il calo dell’indice del dollaro ai minimi da tre anni, e quelli del comparto automotive permettono ai listini europei di spingersi …