1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

M&C: Nati smentisce Opa, raggiunto accordo per acquisti ai blocchi fino al 5,3%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Alessio Nati precisa che, allo stato, non è sua intenzione promuovere un’Offerta pubblica di acquisto sulle azioni della società Management & Capitali”. E quanto si legge in un comunicato stampa emesso facendo seguito alle indiscrezioni pubblicate su alcuni organi di stampa negli ultimi giorni e su richiesta di Consob. “Completato lo studio di fattibilità a suo tempo avviato – si legge ancora nel documento – Alessio Nati, pur avendo abbandonato, allo stato, l’ipotesi di promuovere un’Offerta pubblica di acquisto, conferma comunque un suo interesse per Management & Capitali. In tale prospettiva, Alessio Nati, ha raggiunto, in data 14 agosto 2009, un accordo (sul quale sarà data comunicazione anche con le modalità e nei termini previsti dalla normativa applicabile) per l’acquisto ai blocchi, con effetto dal 21 agosto 2009, di una partecipazione rappresentativa del 5,3 per cento circa del capitale sociale della Società e non esclude di effettuare prossimamente ulteriori acquisti di azioni di Management & Capitali S.p.A., in ogni caso in misura non eccedente le soglie rilevanti ai fini degli obblighi di promozione di un’Offerta Pubblica di Acquisto.