M&C: entra in Comital Saiag grazie ad aumento di capitale

Inviato da Redazione il Mar, 26/09/2006 - 19:45
M&C, costola quotata di Cdb web tech, ha sottoscritto con Valfin della famiglia Valetto, Efibanca, Maurizio Paglione e la famiglia Gualco, azionisti di Comital Saiag (marchi Cuki e Domopack), un contratto finalizzato alla ricapitalizzazione della società per un ammontare di 65 milioni di euro a titolo di aumento di capitale. Lo si apprende da una nota, dove si spiega che 45,5 milioni saranno apportati da M&C e 19,5 milioni da Efibanca, che manterrà in tal modo la propria partecipazione al 30% circa. Inoltre l'accordo prevede, preliminarmente all'operazione sul capitale, l'acquisto per complessivi 2,9 milioni da parte di M&C della partecipazione del 50% in Comital Saiag detenuta da Valfin e l'acquisto a prezzo simbolico dei diritti di sottoscrizione della famiglia Gualco. M&C garantirà la sottoscrizione dell'eventuale inoptato degli azionisti di minoranza e, al termine dell'operazione, deterrà una partecipazione compresa tra il 67% ed il 69% nel capitale di Comital Saiag in funzione dell'eventuale inoptato. Il closing dell'operazione e' condizionato all'ottenimento dell'assenso da parte delle banche creditrici sul piano di consolidamento dell'indebitamento finanziario ed e' previsto entro la metà di ottobre. Al termine di tutte le procedure di acquisizione sara' nominato un nuovo Cda ed M&C assumera' il controllo della gestione operativa assicurando la continuita' ed il rilancio di Comital Saiag, societa' con un fatturato di 550 milioni euro ed un indebitamento finanziario di circa 260 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA