FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestrale in crescita e migliore delle aspettative per Mattel. Il colosso americano dei giocattoli ha archiviato i primi tre mesi dell’anno con un utile netto di 38,5 milioni di dollari, ovvero 11 centesimi per azione, contro i 7,8 milioni, ovvero 2 centesimi per azione, registrati nell’analogo periodo del 2012. Nel trimestre in esame le vendite nette sono aumentate del 7% a quota 995,6 milioni di dollari contro i 928,4 milioni del primo trimestre 2012. Il mercato si attendeva un giro d’affari di 985,7 milioni e un utile per azione di 8 centesimi. Il consiglio di amministrazione della società ha inoltre dichiarato un dividendo trimestrale di 36 centesimi.