1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Materie prime: il petrolio ancora giù, acquisti su platino e argento

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I ribassi delle quotazioni del greggio proseguono, con i prezzi ormai vicini al target dei 40 dollari a barile dichiarato da numerosi analisti. Al momento un barile di WTI viene scambiato a 41,94 dollari in leggero rialzo del +0,05% mentre il Brent è negoziato a 43,40 dollari al barile in contrazione frazionale dello 0,39%.

Rialzi consistenti nel comparto die preziosi dove il platino è scambiato a 1147,30 dollari per oncia facendo segnare un incremento dl 2,31% sulla chiusura di ieri.