1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Materie prime: Fugnoli, la tendenza e’ segnata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Investire quest’anno sulle materie prima potrebbe essere una buona idea. Parola di Alessandro Fugnoli, capo economista di Abaxbank. “Le materie prime sono già scarse adesso e lo saranno ancora di più se l’espansione continua”, dice l’esperto, secondo cui non c’è via di scampo. “Certo, ci saranno fasi in cui temporaneamente l’offerta terrà testa alla domanda, ma la tendenza è segnata. La previsione di Matt Simmons, che ha scommesso 5mila dollari sul petrolio a 200 dollari entro il 2010, può suonare eccessiva”, spiega ancora Fugnoli, “ma eccessivo e poco colto sarebbe sembrato nel 1998 quando il greggio stava a 12 dollari e l’Economist scriveva che sarebbe crollato a 5 scommettere che qualche anno dopo, cioè oggi, l’avremmo visto a 70”.