1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Materie prime: Freeport-McMoRan ancora in rosso a Wall Street, titolo cede oltre 5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova seduta contrassegnata da pesanti ribassi per Freeport-McMoRan a Wall Street. Il titolo del gruppo americano, attivo nel settore delle materie prime, cede oltre il 5% in Borsa, viaggiando sotto quota 4 dollari ad azione e scivolando ai livelli di fine 2000. Lo scorso dicembre Freeport-McMoRan, una delle “vittime” della caduta dei prezzi delle materie prime, ha annunciato la decisione di ridurre gli investimenti per il 2016 e il 2017 e di sospendere la distribuzione di dividendi nel 2016. La cedola, che era già stata ridotta da 1,25 a 0,20 dollari per azione, verrà così sospesa per risparmiare 240 milioni l’anno. Freeport-McMoRan comunicherà i conti del quarto trimestre 2015 il prossimo 26 gennaio.