1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Marzotto-Valentino: e’ siglato nuovo patto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La ricerca di stabilità per l’azionariato di Valentino Fashion Group e Marzotto sembra aver trovato un esito. Almeno per una parte delle famiglie Marzotto e Donà delle Rose coinvolte nel riassetto delle partecipazioni delle società del gruppo nel corso del 2005. E’ stato annunciato ieri che parte della famiglia Marzotto e della famiglia Donà dalle Rose hanno stipulato un patto di sindacato sul 18% del capitale di Valentino Fashion Group e Marzotto lo scorso 23 dicembre. Il patto della durata di 20 mesi dal momento della sottoscrizione è ripartito paritariamente tra i componenti delle due famiglie ed è “finalizzato a valorizzare al meglio le partecipazioni in Valentino Fashion Group e Marzotto e a consolidare l’obiettivo di uniformità di indirizzo e gestione unitaria delle predette società “. L’accordo prevede il vincolo delle quote sindacate “al fine dell’esercizio concordato del diritto di voto e dell’impegno delle parti a decidere, entro la data di scadenza del patto, di far confluire le predette quote di partecipazione in una o più società, con le modalità giuridiche che saranno a suo tempo ritenute più opportune, ovvero lo scioglimento del patto o la sua prosecuzione nei termini consentiti dalla legge”. Gli aderenti al patto parasociale sono, per la famiglia Marzotto, Umberto, Diamante, Matteo, Paola, Vittorio Emanuele e Coinvest Immobiliare, mentre per la famiglia Donà dalle Rose Andrea Paolo Maria, Isabella, Rosanna, Continentale, Rosdo e Caetana Dieci.