1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Marzotto sulla cresta dell’onda, i giochi non sono chiusi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non si arresta la macchina da guerra di Marzotto. Il titolo del gruppo di Valdagno sale del 4,28% scambiando a quota 4,17 euro. Forti gli scambi: sono, infatti, passati di mano 1,3 milioni di pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 2 milioni di pezzi. Ieri è stato scambiato un altro 4,7% del capitale. Nell’ultimo mese le quotazioni sono salite del 70% circa. E sembra proprio che il vento non sia destinato a cambiare molto presto. Nonostante dal quartier generale del gruppo stemperino i toni, la speculazione si allarga a macchia d’olio. Tanto che secondo l’ultimo tam tam di Borsa sembra che una parte della famiglia voglia aderire all’Opa lanciata su Zignago a 18,6 euro e con il ricavato punti poi a rafforzare la propria posizione in Marzotto.