1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Marr chiude il 2005 con ricavi in crescita dell’11%

QUOTAZIONI Marr
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 2005 si è concluso, per Marr, con ricavi consolidati a 884,2 milioni di euro con una crescita dell’11,2% rispetto al 2004. Il margine operativo lordo ha raggiunto quota 53 milioni di euro, +8,6% rispetto all’esercizio precedente. Crescita simile per il risultato operativo, +8,9% a 45 milioni di euro. Il risultato della gestione ordinaria si è attestato a 41,3 milioni di euro, +6,9% e il risultato netto è stato pari a 22,1 milioni di euro in calo rispetto ai 22,4 milioni dell’esercizio 2004 per l’impatto straordinario dovuto agli oneri di quotazione in Borsa (2,6 milioni di euro). La posizione finanziaria netta del gruppo è pari a 94,9 milioni di euro dai 76,9 della fine 2004 con un capitale circolante netto commerciale che si è attestato a 128,5 milioni di euro da 115,9. Il patrimonio netto consolidato al 31 dicembre 2005 ammonta a 169,7 milioni di euro da 156,6 nel 2004. La capogruppo Marr spa ha realizzato, nel 2005, ricavi per 843,3 milioni di euro con una crescita dell’8,7% rispetto all’esercizio 2004 con un utile netto di 22,8 milioni di euro, +4,7% su cui ha pesato l’onere di 2,6 milioni di euro per la quotazione. A fronte di questi risultati il cda proporrà all’assemblea la distribuzione agli azionisti di un dividendo lordo pari a 0,327 euro per azione, il 17,6% in più di quanto proposto nel precedente esercizio.