1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Marr: per Centrosim societa’ da buoni fondamentali in un settore in espansione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Marr ha deciso di raddoppiare la quota destinata al retail dal 20 al 40%. E da Centrosim arrivano lodi. Dall’altra parte “la domanda del pubblico indistinto era stata di oltre 3,52 volte l’offerta mentre la richiesta da parte degli istituzionali era stata di 1,36 volte l’offerta”, dice l’esperta che ha redatto il report raccolto da Finanza.com. Guardando il prezzo di collocamento la società è stata ben valorizzata? “La nostra valutazione sulla società si colloca in un range di 470-480 milioni di euro corrispondente ad un prezzo per azione di 7,20-7,36 euro. Rispetto al prezzo di collocamento di 6,65 il titolo presenta dunque un potenziale di crescita di circa il 10%. Riteniamo che la società abbia fondamentali solidi e presenti buone potenzialità di espansione in un settore di attività, che è ancora lontano dall’essere maturo”, chiosa l’esperta, che su Cremonini conferma rating neutral con prezzo target a 2,80 euro.