Maroni: non penso che il Governo possa bloccare quote libiche in aziende italiane

Inviato da Redazione il Mer, 02/03/2011 - 14:02
"Non penso che il Governo possa intervenire e congelare queste azioni". Così il ministro degli Interni, Roberto Maroni, sull'eventuale congelamento delle quote libiche in aziende italiane (7,5% di Unicredit, 2% di Finmeccanica, 7,5% della Juventus, 1-2% di Eni). Maroni ha dichiarato che il Governo italiano è in contatto con altri esecutivi per valutare azioni in tal senso e che in proposito dovrebbe essere la Consob la prima a parlare.
COMMENTA LA NOTIZIA