Marks & Spencer riduce target annuali

Inviato da Redazione il Mar, 08/11/2011 - 10:46
Quotazione: MARKS & SPENCER
Marks & Spencer Group, uno dei maggiori retailer di abbigliamento Oltremanica, ha chiuso i primi sei mesi dell'esercizio 2011/2012 con profitti pre-tasse in calo dell'8,1% a 320,5 milioni di sterline dai 348,6 milioni registrati un anno fa. Utili in flessione, ma migliori delle attese degli analisti pari a 313,3 milioni. I ricavi del gruppo sono saliti del 2,4% a 4,67 miliardi. Marks & Spencer ha dichiarato che la seconda parte dell'anno è iniziata in linea con le attese e rimane cauta sull'outlook. La società si attende per l'intero esercizio un margine lordo piatto rispetto all'anno passato. I profitti semestrali superiori alle attese premiano il titolo Marks & Spencer che avanza del 4% a Londra.
COMMENTA LA NOTIZIA