Marks & Spencer in calo a Londra, Credit Suisse rivede le stime sull'Eps 2010 e 2011

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 08/07/2009 - 10:34
Quotazione: MARKS & SPENCER
Sul listino londinese il titolo Marks & Spencer indietreggia dello 0,95% a 305,33 pence per azione. In un report diffuso oggi gli analisti di Credit Suisse hanno confermato la raccomandazione "underperform" e il target price a 305 pence per azione sul gruppo britannico. "A qualche giorno di distanza dalla diffusione dei numeri migliori delle attese relativi alle vendite del primo trimestre - osserva il broker - abbiamo rivisto al rialzo del 2% le previsioni sull'Eps 2009/2010 e in calo del 6% quelle per il periodo 2010/2011". In particolare, gli esperti di Credit Suisse sostengono che "Marks & Spencer è soggetta a significative pressioni strutturali di lungo termine che il gruppo sta cominciando a trattare solo ora. Questo processo sarà costoso e potrebbe controbilanciare gli eventuali benefici della ripresa congiunturale".
COMMENTA LA NOTIZIA