1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Marks and Spencer: Ubs alza target price a 325 pence da 300; rating resta neutral

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La catena della grande distribuzione britannica, Marks and Spencer, secondo gli analisti di Ubs riuscirà ad arrivare a quotare in Borsa 325 pence. Il target price precedente individuato dal broker era di 300 pence. Secondo gli esperti della banca svizzera il trend emerso sul fronte vendite continuerà per il resto dell’anno. Ieri la società britannica ha annunciato che nelle 13 settimane concluse il 27 giugno le vendite complessive del gruppo sono salite del 2,9%, mentre quelle nel Regno Unito hanno segnato una crescita dell’1,7%. Le vendite nei negozi inglesi aperti da almeno un anno sono, invece, scese dell’1,4% nel primo trimestre. Confermata la raccomandazione neutral. Il titolo Marks & Spencer questa mattina segna sul listino della City un rialzo dello 0,39% a 319 pence.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CALCIO & FINANZA

Juventus: Banca Imi taglia rating a hold da add, ma tp sale a 0,72 euro

Il titolo Juventus finisce sotto la lente d’ingrandimento di Banca Imi. Gli analisti della banca italiana hanno abbassato a “hold” dal precedente “add” il giudizio sulla squadra guidata da Massimiliano Allegri, che ha conquistato il sesto scudetto co…

RATING

Hong Kong: Moody’s abbassa il rating a Aa2, outlook stabile

Dopo la bocciatura della Cina arriva sempre da Moody’s anche quella di Hong Kong. L’agenzia ha ridotto il rating sull’ex colonia britannica, portandolo al gradino Aa2 dal precedente Aa1, con outlook stabile dal precedente negativo. La decisione fa se…

RATING

UniCredit: Moody’s assegna “B1” all’emissione Additional Tier 1

Moody’s Investors Service ha annunciato di aver assegnato valutazione “B1(hyb)” all’emissione Additional Tier 1 (AT1) di UniCredit da 1,25 miliardi di euro. “Il rating –si legge nella nota dell’agenzia – tiene conto il rating standalone ba1 di UniCre…