1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Market mover: vendite nuove case attese in risalita a giugno negli Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il dato economico più importante di oggi è in arrivo alle 16.00, si tratta delle vendite di nuove case negli Stati Uniti a giugno. Le attese sono di un aumento a 311 mila unità (+3,7% m/m) dopo il crollo del 32,7 per cento del mese precedente. Il dato è un buon indicatore della spesa per consumi e di riflesso dell’occupazione. Un aumento delle vendite di nuove case si riflette positivamente sulle costruzioni di nuove abitazioni andando quindi a ricadere sul settore edile e sull’occupazione in generale. Il dato di maggio era stato condizionato negativamente dalla fine degli incentivi governativi per l’acquisto di nuove case (terminati il 30 aprile).

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACRO

Zona Euro: massa monetaria M3 cresce meno delle attese ad aprile

Ad aprile la massa monetaria M3 della Zona Euro è cresciuta del 4,9% annuo. Lo ha annunciato la Banca centrale europea. Il dato è inferiore sia al +5,3% della precedente rilevazione, sia al +5,2% stimato dagli analisti.

Dell’aggregato M3 fanno par…

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana povero di indicazioni, complice la festività in Cina, in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. L’agenda macro di oggi prevede le vendite al dettaglio in Spagna e l’indice di fiducia dei consumatori in Canada. Nel dettaglio:
09:00 a…

MACRO

Stati Uniti: fiducia dei consumatori a 97,1 punti a maggio

Nel mese di maggio l’indice di fiducia dei consumatori elaborato dall’Università del Michigan si è attestato a 97,1 punti, dai 97 di aprile. Nella stima flash il dato era risultato pari a 97,7 punti.