1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Market mover: vendite di case esistenti attese in calo a febbraio negli Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dagli Usa oggi è in arrivo un solo dato macroeconomico di rilievo, quello sulle vendite di case esistenti al mese di
febbraio. Il dato è atteso a 4,45 milioni, in calo dello 0,9% rispetto ai 4,49 milioni di gennaio. Si tratta della statistica più importante del mercato immobiliare residenziale ed è un ottimo indicatore dello stato di salute del mercato immobiliare. E’ molto correlato ai tassi sui mutui e riflette nel breve periodo la domanda di prodotti legati alla casa e più in generale la spesa per consumi. Rispetto a quello sulla vendita di case nuove, questo è un indicatore più generale poiché rappresenta una parte molto più ampia del mercato degli alloggi.