Market mover: vendite case esistenti Us attese in progresso anche a maggio

Inviato da Redazione il Mar, 22/06/2010 - 14:45
Nel pomeriggio l'agenda macro statunitense propone il dato sulle vendite di case esistenti, in arrivo alle 16.00. Il dato relativo al mese di maggio è atteso in rialzo del 6% m/m a 6,12 mln di unità dopo il balzo del 7,5% fatto registrare il mese precedente. Si tratta della statistica più importante del mercato immobiliare residenziale ed è un ottimo indicatore dello stato di salute del mercato immobiliare. Rispetto a quello sulla vendita di case nuove, in uscita domani, questo è un indicatore più generale poiché rappresenta una parte molto più ampia del mercato degli alloggi. Settimana scorsa i permessi edilizi relativi a maggio hanno evidenziato un deciso calo a 574 mila unità, deludendo le attese del mercato. A fine aprile sono finiti negli Stati Uniti gli incentivi fiscali per l'acquisto della casa, ma è prevista una proroga di 2 mesi per chi ha già sottoscritto un contratto preliminare entro il 30 aprile.
COMMENTA LA NOTIZIA