Market mover: vendite al dettaglio Us attese in rialzo a gennaio

Inviato da Redazione il Ven, 12/02/2010 - 12:53
Riflettori del mercato rivolti agli importanti dati in arrivo nel primo pomeriggio negli Stati Uniti. In particolare spicca quello sulle vendite al dettaglio di gennaio. Lettura rimandata a oggi a causa delle avverse condizioni meteo degli ultimi giorni nell'Est degli Stati Uniti. Vendite al dettaglio che sono attese in crescita dello 0,3% m/m a gennaio dopo il calo dello 0,3% del mese precedente. Depurato della componente auto il dato è atteso in rialzo dello 0,5%. L'indagine sulle vendite al dettaglio misura la quantità in dollari di prodotti durevoli e non durevoli venduti dalle società Usa al consumatore finale. Il dato rappresenta un buon indicatore dell'andamento dei consumi negli Stati Uniti.
Nel pomeriggio (ore 15.55) è attesa anche la fiducia dei consumatori Usa elaborata dall'università del Michigan. La lettura preliminare di febbraio è stimata a 75 punti, in leggera crescita dai 74,4 di gennaio. Il dato viaggia ancora al di sotto della media a lungo termine (89,6), evidenziando così che il recupero della spesa dei consumatori potrebbe rimanere contenuto.
COMMENTA LA NOTIZIA