1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Market mover: vendite al dettaglio Us attese ancora in rialzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Riflettori del mercato rivolti agli importanti dati in arrivo nel primo pomeriggio (14.30) dagli Stati Uniti. In particolare spicca quello sulle vendite al dettaglio di dicembre. La lettura è attesa in rialzo dello 0,5 per cento su base mensile dopo il +1,3% registrato nel mese precedente. Al netto della componente auto il dato è visto in crescita dello 0,3% m/m. L’indagine sulle vendite al dettaglio misura la quantità in dollari di prodotti durevoli e non durevoli venduti dalle società Usa al consumatore finale. Il dato rappresenta un buon indicatore dell’andamento dei consumi negli Stati Uniti, monitorando l’andamento di circa un terzo dei consumi degli americani. Comprende sia la grande che la piccola distribuzione, mentre non è inclusa la spesa per i servizi.
Alla stessa ora il dipartimento del lavoro Usa diffonderà il consueto dato sulle richieste settimanali di sussidi di disoccupazione. Per la settimana al 9 gennaio le attese sono per un lieve rialzo a 437 mila unità dalle 434 mila della precedente rilevazione. Un incremento delle richieste, solitamente accolto male dai mercati azionari, indica condizioni occupazionali in peggioramento e di conseguenza un impatto negativo sui consumi e sull’economia.