1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Market mover: vendite al dettaglio Ue attese in contrazione a febbraio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima giornata della settimana scarna di dati macroeconomici. In assenza di dati in arrivo dagli Usa, le attenzioni sono rivolte in Europa e in particolare alle vendite al dettaglio relative al mese di febbraio in uscita alle 11.00. La lettura è attesa in flessione dello 0,3% rispetto al +0,1% di gennaio. Le vendite al dettaglio sono un importante indicatore dei consumi e contribuiscono alla formazione del Pil.
Alla stessa ora è in programma la diffusione dell’indice sui prezzi produzione a febbraio, stimato a -0,5% m/m dal precedente -0,8%. I prezzi alla produzione misurano la variazione dei prezzi dei prodotti in tutte le fasi del processo produttivo, il suo valore ha effetti immediati nei confronti del mercato perché da esso gli investitori possono prevedere le pressioni inflazionistiche che si avranno nel corso dei prossimi mesi.