Market mover: pil Usa atteso in contrazione nel terzo trimestre

Inviato da Redazione il Gio, 30/10/2008 - 11:48
Tra dati macro di rilievo in arrivo oggi dagli Stati Uniti, tutti alle ore 13:30. Il Dipartimento del Commercio Usa diffonde oggi la stima preliminare del pil statunitense nel terzo trimestre, il dato più importante della giornata. Il consensus punta su un calo dello 0,5% a/a dal +2,8% del precedente trimestre. Il prodotto interno lordo annovera tra i suoi principali componenti i consumi (che concorrono a circa i due terzi del pil), gli investimenti, la spesa pubblica e le esportazioni nette. Rappresenta l'indicatore principe per tastare l'andamento dell'attività economica di un Paese. Una contrazione del pil segnala un indebolimento dell'economia e pertanto un dato inferiore alle attese è solitamente accolto negativamente dai mercati azionari.
Gli altri due dati in uscita sono le richieste sussidi disoccupazione nella settimana fino al 25 ottobre e il consumo pro-capite nel III trimestre, atteso in calo dell'1,1% a/a dal +1,2% precedente.
Tra le trimestrali in uscita oggi negli Usa spiccano quelle di Exxon Mobil (III trimestre 2008) e di Sun Microsystem (I trimestre 20008/2009).
COMMENTA LA NOTIZIA