1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Market mover: pil Usa atteso a +3,3% nel primo trimestre 2010

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cresce l’attesa per la prima lettura flash del pil statunitense (consensus +3,3% annualizzato dopo il +5,6% del trimestre precedente). Attese molto positive soprattutto per le spese per consumi: nel primo trimestre 2010 dovrebbero essere salite del 3,3%, ossia a un ritmo quasi raddoppiato rispetto al +1,6% dell’ultimo scorcio di 2009. Se confermato sarebbe una forte conferma della ripresa dei consumi negli Usa, che contano per circa il 70% del pil.
Gli Stati Uniti hanno archiviato il 2009 con un calo del pil nell’ordine del 2,4%, maggior flessione dal 1946.