1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Market mover: pil Stati Uniti atteso in forte ascesa nel IV trimestre ’09

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ultima seduta del mese di gennaio con riflettori del mercato puntati sulla prima lettura flash del pil statunitense nel quarto trimestre 2009, diffusa come di consueto dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti. Il consensus punta su un balzo del 4,5 per cento dal +2,2 per cento fatto registrare nel precedente trimestre, quando si era concretizzata l’uscita dalla recessione. Il prodotto interno lordo annovera tra i suoi principali componenti i consumi (che concorrono a circa i due terzi del pil), gli investimenti, la spesa pubblica e le esportazioni nette. Per l’intero 2010 il consensus punta a una crescita del pil del 2,70 per cento, in linea con le ultime stime diffuse dal Fondo Monetario Internazionale (Fmi).

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Italia: commercio estero extra Ue migliora a maggio, esportazioni +2,2%

A maggio, rispetto al mese precedente, i flussi commerciali dell’Italia verso i Paesi extra Ue sono in espansione, con un aumento più marcato per le importazioni (+4,3%) che per le esportazioni (+2,2%). Su base annua le esportazioni sono in forte aum…

Germania: Ifo oltre le attese a giugno

Nel mese di giugno l’indice tedesco IFO, elaborato su un campione di 7 mila operatori economici della Germania, si è attestato a 115,1 punti. Il dato precedente era stato pari a 114,6 punti e gli analisti avevano stimato 114,4.

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Il market mover di oggi è rappresentato dall’indice Ifo che misura la fiducia delle imprese in Germania. L’agenda macro prevede inoltre il dato sugli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti. Nel dettaglio:
10:00 alto GER IFO aspettative
10:00 al…