Market mover: ordini all'industria Us attesi in progresso ad aprile

Inviato da Redazione il Mer, 03/06/2009 - 15:40
Appuntamento alle 16:00 per i principali dati macro in arrivo oggi dagli Usa. Gli ordini all'industria relativi al mese di aprile sono attesi in crescita dello 0,9%% dal -0,9% precedente. Gli ordini all'industria sono indicativi sui futuri sviluppi dell'attività economica, rappresentando indirettamente quale sarà lo scenario per quanto riguarda le forniture e trasporti di merci provenienti dall'industria. Il mercato azionario solitamente reagisce positivamente a una crescita degli ordini o comunque ordini superiori alle attese.
Alla stessa ora è in uscita l'indice Ism non manifatturiero di maggio (consensus 45 punti, precedente 43,7 punti). L'Ism non manifatturiero, conosciuto anche come indice dei servizi, si basa su un'indagine svolta tra circa 370 direttori d'acquisto statunitensi ed è una media di quattro indicatori di egual peso: l'attività economica, i nuovi ordini, l'occupazione e le consegne. Un livello di quest'indicatore inferiore a 50 segnala una contrazione dell'economia mentre un livello superiore indica una crescita.
COMMENTA LA NOTIZIA