1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Market mover: l’agenda macro della giornata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il market mover di oggi è rappresentato dlala lettura preliminare dell’inflaizone dell’Eurozona ad agosto, che dovrebbe segnare un aumento all’1,4% annuo. Sarà comunque una giornata particolarmente densa di appuntamenti. L’agenda macro di oggi prevede sempre nel corso della mattina l’aggiornamento sulle vendite al dettaglio in Germania e in Spagna, l’inflazione in Francia e Italia e la disoccupazione in Germania, Italia ed Eurozona. Nel pomeriggio dagli Stati Uniti verranno diffusi il reddito e la spesa personale, oltre che le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione e le vendite di abitazioni. Nel dettaglio:
08:00 basso GER Vendite al dettaglio
08:45 basso FRA Prezzi alla produzione
08:45 medio FRA Inflazione
09:00 alto SPA Vendite al dettaglio
09:55 alto GER Disoccupazione
10:00 basso ITA Tasso di disoccupazione
11:00 medio ITA Inflazione
11:00 alto UE Disoccupazione Eurozona
11:00 medio UE Stima CPI Eurozona
14:30 medio CAN Pil
14:30 alto USA Redditi personali
14:30 alto USA Spese personali
14:30 alto USA Nuove richieste sussidi di disoccupazione
14:30 alto USA Richieste continue sussidi di disoccupazione
16:00 medio USA Vendite di abitazioni in corso.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Dati secondo trimestre 2018

Eurozona: rapporto deficit/Pil ai minimi dal 2002

Ai minimi dal 2002, l’anno dell’inizio delle serie storiche comparabili, il rapporto deficit/Pil della zona euro nel secondo trimestre del 2018 quando passa allo 0,1% dallo 0,2% registrato nel primo …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede pochi spunti con la sola pubblicazione nel pomeriggio dell’indice manifatturiero Usa calcolato dalla Fed di Richemond e l’aggiornamento della fiducia dei consumatori nell’Eurozona. Nel dettaglio: …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana scarno di indicazioni, con l’agenda macro che prevede la sola pubblicazione negli Stati Uniti dell’indice manifatturiero della Fed di Chicago. L’attenzione degli operatori sarà rivolta all’Italia alle …