1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Market mover: Ism manifatturiero Us atteso in calo a ottobre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Appuntamento alle 16:00 per il dato macroeconomico più importante della giornata. In arrivo dagli Usa l’indice Ism manifatturiero relativo al mese di ottobre, atteso in calo a 42 punti dai 43,5 punti di settembre. L’Ism si basa su un’indagine svolta tra i direttori d’acquisto di circa 300 aziende statunitensi e rappresenta il rapporto più importante per il settore manifatturiero statunitense. Di particolare importanza all’interno dell’Ism è il dato sui prezzi pagati, indicatore delle pressioni inflazionistiche. Un livello di quest’indicatore inferiore a 50 segnala una contrazione dell’economia mentre un livello superiore indica una crescita.
Allo stesso orario è atteso il dato sulle spese per costruzioni a settembre, attese in calo dello 0,8% dopo il dato invariato di agosto.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Svizzera: bilancia commerciale in calo ad aprile, esportazioni -2,5%

La bilancia commerciale della Svizzera ha segnato ad aprile un surplus di 1,97 miliardi di franchi, in calo rispetto al surplus di 3,04 miliardi di marzo (dato rivisto dal precedente 3,10 miliardi). Le esportazioni sono scese del 2,5% rispetto al mes…

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Germania in primo piano. L’agenda macro di oggi prevede l’indice IFO, elaborato su un campione di 7 mila operatori economici. Per quanto riguarda la Gran Bretagna, invece, attenzione al dato relativo il fabbisogno del settore pubblico mentre mezz’ora…

MACROECONOMIA

Italia: Pil 2017 rivisto leggermente al rialzo a un +1% – Istat

Il Prodotto interno lordo (Pil) dell’Italia dovrebbe registrare nel 2017 un aumento dell’1% in termini reali, accelerando leggermente rispetto al +0,9% del 2016. Sono queste le ultime previsioni economiche formulate dall’Istat. La stima è stata rivis…