1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Market mover: inflazione Us attesa in lieve ascesa a marzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nell’agenda economica di oggi spicca l’annuncio dell’inflazione di marzo negli Usa. Il dato è in uscita alle 14.30. Su base mensile è atteso in crescita dello 0,1% dopo il +0,4% del mese precedente. L’indice dei prezzi al consumo misura l’andamento del costo della vita, in base ad un paniere predefinito di beni e servizi di largo consumo. Il dato mostra le dinamiche dell’inflazione con la componente “core”, ossia quella depurata da cibo ed energia, che aiuta ad avere una fotografia esatta del cambiamento nei prezzi.
Tra i dati economici in grado di condizionare l’andamento dei mercati finanziari c’è poi alle 15.15 la produzione industriale degli Usa nel mese di marzo. La lettura è attesa in flessione dello 0,9% rispetto al -1,5% registrato in febbraio. Il dato sulla produzione industriale fornisce importanti indicazioni sullo stato di salute dell’economia americana segnalando l’andamento del settore manifatturiero, che incide per metà sull’intera economia del paese. Se il dato si rivela migliore delle attese solitamente le Borse reagiscono positivamente.