Market mover: immobiliare Usa, nuovi cantieri attesi ancora in calo a giugno

Inviato da Redazione il Gio, 17/07/2008 - 13:32
In uscita alle 14:30 due importanti dati macroeconomici dagli Stati Uniti. Il primo è quello sull'avvio di nuovi cantieri a giugno. Il dato è atteso ancora il flessione a quota 960 mila rispetto ai 975 mila di maggio quando il calo fu del 3,3%. Si tratterebbe dei minimi degli ultimi 17 anni. Lievemente sopra il consensus le attese di Lehman Brothers (965 mila unità abitative). Sempre alle 14:30 usciranno anche le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione. Il consensus è di un aumento delle richieste a 380 mila unità rispetto alle 346 mila della precedente rilevazione.
COMMENTA LA NOTIZIA