Market mover: disoccupazione Us attesa ai nuovi massimi a 26 anni

Inviato da Redazione il Ven, 02/10/2009 - 14:01
Attesi per oggi i dati relativi al mercato del lavoro negli Stati Uniti. In particolare il tasso di disoccupazione negli Usa di settembre è atteso in crescita al 9,8% dal 9,7% di agosto. I posti di lavoro persi nel mese di settembre si dovrebbero attestare a 175 mila unità, in calo rispetto alle 216 mila di agosto. Se confermato il dato evidenzierebbe un ulteriore rallentamento della velocità con cui vengono bruciati i posti di lavoro negli Stati Uniti. Secondo il consensus degli analisti entro il 2010 la disoccupazione oltreoceano dovrebbe comunque oltrepassare la soglia del 10%.
COMMENTA LA NOTIZIA