1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Market mover: attesa creazione di oltre 500mila posti di lavoro negli Usa a maggio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oggi la giornata sarà caratterizzata dai dati sul mercato del lavoro statunitense relativi al mese di maggio. E’ atteso un aumento del numero di occupati per il quinto mese consecutivo. Nel dettaglio il consensus è di un aumento di 536 mila occupati non agricoli (“non farm payrolls”) dopo i +290mila di aprile. Si tratterebbe del maggior balzo mensile degli ultimi 27 anni. I non farm payrolls misurano i nuovi posti di lavoro creati/persi mensilmente a livello nazionale dai lavoratori in aziende non agricoli. Il dato verrà diramato come di consueto alle 14:30 dal Bureau of Labor Statistics del Dipartimento del Lavoro statunitense, insieme al tasso di disoccupazione statunitense che è previsto in calo dal 9,9% al 9,8%.