Market mover: l'agenda macroeconomica di giovedì 5 marzo

Inviato da Redazione il Mer, 04/03/2009 - 21:52
Sul fronte macroeconomico la mattinata di domani, giovedì 5 marzo, si apre con la diffusione dei dati relativi alle vendite al dettaglio in Germania.
Ma l'appuntamento principale è con il Pil dell'area Euro pubblicato alle ore 11 . A distanza di due ore la parola passerà alla Banca Centrale Inglese che si pronuncerà sui tassi di interesse. L'attesa degli analisti è per un'ulteriore taglio di 50 punti base al minimo storico dello 0,50%. Di pari entità è atteso anche l'intervento da parte della BCE con i tassi che dovrebbero passare dal 2% attuale al'1,50%. Negli Stati uniti, il primo appuntamento è fissato per le 14:30 con i dati delle richieste di
disoccupazione previste in calo a 635000.

In dettaglio:

08:00 GER Vendite al dettaglio - variazione mensile Gennaio, precedente -0.2%, consenso 0.2%;
08:00 GER Vendite al dettaglio - variazione annuale Gennaio, precedente -0.3%, consenso -0.7%;
08:45 FRA Tasso di disoccupazione IV Trim. , precedente 7.7%, consenso 7.9%;
08:50 FRA Indice PPI - variazione mensile Gennaio, precedente -1.4%, consenso 0.3%;
08:50 FRA Indice PPI - variazione annuale Gennaio, precedente 0.0%, consenso -0.4%;
11:00 EURO Pil - variazione trimestrale IV Trim. , precedente -1.5%, consenso -1.5%;
11:00 EURO Pil - variazione annuale IV Trim. , precedente -1.2%, consenso -1.2%;
13:00 UK Annuncio BOE sui tassi d'interesse Marzo, precedente 1.00%, consenso 0.50%;
13:45 EURO Annuncio BCE sui tassi d'interesse Marzo, precedente 2.00%, consenso 1.50%;
14:30 USA Produttività non agricola USA IV Trim. , precedente 3.2%, consenso 1.6%;
14:30 USA Richieste sussidi di disoccupazione USA, precedente 667.000, consenso 635.000;
16:00 USA Ordinativi all'industria Gennaio, precedente -3.9%, consenso -2.1%.
COMMENTA LA NOTIZIA