Market mover: l’agenda macro della giornata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il market mover della giornata è rappresentato dalla riunione della Banca centrale europea. La riunione si annuncia particolarmente frizzante alla luce del ritorno dell’inflazione di Eurolandia in quota 2% per la prima volta dal gennaio del 2013. A dispetto del fatto che dal meeting non dovrebbero arrivare particolari sorprese, il Consiglio della Bce con tutta probabilità confermerà l’attuale livello di stimoli e il presidente Draghi rimarcherà di voler privilegiare una view più orientata alla stabile risalita dei prezzi, è lecito attendersi nuovi interventi critici da parte dei falchi capitanati dalla BundesBank. Nel dettaglio:
13:45 UE ECB Main Refinancing Rate
14:30 USA Indice prezzi importazioni.