1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Market mover: l’agenda macro della giornata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’agenda macro prevede prima dell’avvio degli scambi in Europa la stima preliminare sull’andamento della crescita economica nella locomotiva europea, la Germania. Il dato è visto allo 0,3% congiunturale, contro lo 0,4% precedente. Alle 10 sarà invece la volta del corrispondente dato italiano, che dovrebbe passare dallo 0,0% allo 0,2%, mentre mezz’ora più tardi focus sull’inflazione britannica, attesa all’1,1% annuo in versione completa e all’1,4% su base “core” (al netto dei prodotti alimentari ed energetici). Alle 11 sarà la volta della stima sulla crescita economica di Eurolandia (consenso +0,3% t/t) e dell’indice tedesco Zew (atteso in aumento da 6,2 a 7,9 punti). Nella seconda parte appuntamento con le vendite al dettaglio statunitensi (i consumi rappresentano oltre i due terzi della crescita della prima economia), il consenso è orientato per un +0,6% mensile, e con l’indice del manifatturiero di New York (in probabile miglioramento da -6,8 a -1,5 punti). Nel dettaglio:
08:00 alto GER Pil
08:45 medio FRA Inflazione
09:00 medio SPA Tasso di inflazione
10:00 alto ITA Pil
10:30 alto UK Inflazione
10:30 medio UK Prezzi alla produzione
11:00 alto GER Zew Eurozona Aspettative economiche
11:00 alto GER Zew Situazione Corrente
11:00 alto GER Zew Sondaggio
11:00 basso UE Bilancia Commerciale destag Eurozona
11:00 alto UE Pil
14:30 medio USA Indice prezzi importazioni
14:30 medio USA Vendite al dettaglio
14:30 medio USA Indice Empire State Manufacturing
16:00 medio USA Scorte delle imprese.