1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Market Mover: l’agenda della giornata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata piuttosto densa di dati macro. Questa mattina si attende il tasso di disoccupazione tedesco oltre che la fiducia nell’Eurozona. Nel pomeriggio dagli States verranno diffusi gli ordini e l’indice dei prezzi delle case. Numerose ancora le trimestrali. Nel dettaglio:
09.55 Germania: Tasso di disoccupazione a febbraio, consensus 8,20%, precedente 8,20%
11.00 Eurozona: Indice fiducia consumatori a febbraio, preliminare -17 punti
14.30 Usa: Ordini beni durevoli a gennaio, consensus +1,40%, precedente +1%
14.30 Usa: Nuove richieste settimanali sussidi disoccupazione, stima 465mila
16.00 Usa: Indice prezzi case a dicembre, precedente +0,70%.
Abertis, Allianz, Basf, Credit Agricole, Deutsche Postbank, Deutsche Telekom, Dexia, Digital Bros, France Telecom, Natixis, Repsol, Rwe, Saint Gobain, Suez Environment, Telecinco, Telecom Italia, Rbs: risultati trimestrali.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Francia: Pil I trimestre rivisto al rialzo a +0,5%t/t e +1,1% a/a

Il Prodotto interno lordo (Pil) della Francia ha segnato nel primo trimestre dell’anno, secondo la lettura finale, un rialzo dello 0,5% rispetto al periodo precedente e dell’1,1 per cento su base annua. Nella stima preliminare si era rilevata una cre…

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Il market mover di oggi è rappresentato dagli aggiornamenti preliminari relativi il sentiment dei direttori degli acquisti di Eurolandia (PMI), sia per quanto riguarda il comparto manifatturiero che quello dei servizi. Da Oltreoceano arriveranno anch…

MACROECONOMIA

Olanda: PIl I trimestre (finale) confermato a +0,4% t/t

Il Prodotto interno lordo (Pil) dell’Olanda, secondo la lettura finale, ha mostrato nel primo trimestre dell’anno una crescita dello 0,4% rispetto al periodo precedente, confermando la stima preliminare, e un +3,2% su base annua. …

MACROECONOMIA

Giappone: Pmi manifatturiero sceso a 52 punti a giugno

In Giappone il Pmi manifatturiero, l’indice che misura il sentiment dei direttori di acquisto delle aziende, si è attestato, secondo la lettura preliminare di giugno, a 52 punti, in calo rispetto ai 53,1 punti di maggio. …