Mark & Spencer in affanno alla City dopo un outlook all'insegna della prudenza

Inviato da Redazione il Mer, 07/07/2010 - 11:14
Quotazione: MARKS & SPENCER
Vendite sul titolo Mark & Spencer per via dell'outlook prudente che questa mattina ha confermato insieme ai risultati trimestrali. In questo momento l'azione del rivenditore britannico segna sulla Borsa di Londra un calo del 3,26% scambiando a 341,20 pence. Nel primo trimestre dell'esercizio fiscale 2010-2011 il fatturato è salito del 4,4%. Nella sola Gran Bretagna (negli store aperti almeno da un anno) il fatturato è aumentato del 3,6%. Il dato, sebbene, inferiore a quello del trimestre precedente che aveva visto un +5%, è superiore alle stime degli analisti che si aspettavano un aumento del 2,3%. Tuttavia a far storcere il naso al mercato sono le previsioni per il futuro: il gruppo non si è voluto sbilanciare e ha confermato l'outlook all'insegna della cautela.
COMMENTA LA NOTIZIA