1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Mark & Spencer in affanno alla City dopo un outlook all’insegna della prudenza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vendite sul titolo Mark & Spencer per via dell’outlook prudente che questa mattina ha confermato insieme ai risultati trimestrali. In questo momento l’azione del rivenditore britannico segna sulla Borsa di Londra un calo del 3,26% scambiando a 341,20 pence. Nel primo trimestre dell’esercizio fiscale 2010-2011 il fatturato è salito del 4,4%. Nella sola Gran Bretagna (negli store aperti almeno da un anno) il fatturato è aumentato del 3,6%. Il dato, sebbene, inferiore a quello del trimestre precedente che aveva visto un +5%, è superiore alle stime degli analisti che si aspettavano un aumento del 2,3%. Tuttavia a far storcere il naso al mercato sono le previsioni per il futuro: il gruppo non si è voluto sbilanciare e ha confermato l’outlook all’insegna della cautela.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …