Mariella Burani si mette in bella mostra a Piazza Affari (+10%)

Inviato da Redazione il Mar, 09/05/2006 - 15:34
Quotazione: MARIELLA BURANI F.G.
Exploit del titolo Mariella Burani che ha accelerato decisamente in questa seconda parte di seduta. Dopo una breve sospensione per eccesso di rialzo sul prezzo di controllo (a 23,14 euro, nuovi massimi annui), ora il titolo veleggia in testa al listino milanese con un progresso del 10% circa a 22,91 euro. Da inizio anno il titolo è salito di oltre 60 punti percentuali, considerando anche la performance odierna. In attesa del cda sui conti trimestrali in programma lunedì prossimo, ieri sono arrivate buone notizie dalla trimestrale della controllata Antichi Pellettieri. La società del gruppo Mariella Burani, prossima alla quotazione a Piazza Affari, ha riportato un fatturato in aumento del 34,6% ad 56,5 milioni di euro a livello organico, che diventano 77, 4 milioni (+84,4%) a livello pro-forma, ossia con l'inserimento nel perimetro di consolidamento della neoacquisita Coccinelle. L'utile ante-imposte organico è cresciuto del 195% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, attestandosi a 5,9 milioni, mentre i dati proforma hanno evidenziato una crescita dell'utile ante imposte del 333,7% a 9,6 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA